Ponte dell'Olio

Lodi: presidio concluso sotto il Comune

Si è concluso poco fa il presidio di 12 ore in piazza Broletto, sotto il palazzo comunale di Lodi. Convocato dal Coordinamento Uguali Doveri, è stato organizzato in protesta contro il nuovo regolamento per le agevolazioni comunali come mensa e trasporto scolastico che richiede, agli extracomunitari, di produrre certificati dai loro Paesi d'origine spesso difficili da ottenere. Il Coordinamento, nel corso della giornata, ha suonato per 6 volte il citofono comunale per cercare di incontrare il sindaco Sara Casanova e chiedere formalmente di modificare il regolamento, ma né il sindaco né il vicesindaco o gli assessori comunali si sono fatti trovare. La serata si è conclusa con lo slogan gridato da tutta la piazza e ritmato dai battiti di mani: "Il cibo dei bambini non si tocca, lo difenderemo con la lotta".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie